Futsal Junior Cup CAT.Baby
Calcio a 5 - Maschile

Calendario Futsal Junior Cup Montesilvano 25-27 Maggio

17/05/2018

Sono disponibili i calendari e il programm dell'evento"Futsal Junior Cup" che si terrà a Montesilvano 25-27 Maggio

Nella nostra sezione "Campionati Opes"->"Futsal Junior Cup Montesilvano"->"Calcio a 5" sono disponibili tutti i calendari di tutte le categorie dell' evento "Futsal Junior Cup" 

Ricordiamo che le partite si svolgeranno:

"Centro Sportivo Trisi" - Via S. Gottardo(PE):

  • Campo 1
  • Campo 2
  • Campo 3
  • Campo 4
  • Campo 5

"Palaroma" - Via Settimo Torinese (PE).

Di seguito l'elenco di tutti i gironi di ogni Categoria.

CAT.Allievi

i                     

CAT.ALLIEVI(2001-2002) 2 TEMPI DA 20

Girone con gare di solo andata, la prima classificata si qualifica direttamente alla finale. Seconda e terza classificata si scontreranno e la vincente si qualificherà alla   finale per aggiudicarsi il titolo di campione  nazionale Opes Italia della categoria partecipante.In caso di parità nella partita di semifinale proseguirà direttamente ai calci di rigore(3 per squadra)

 

  • Per la disputa delle gare si utilizzano i palloni a rimbalzo normale n°3.

 

  • Per quanto non previsto dal presente regolamento, si applicano le normative emanate dall’OPES ITALIA  e dalla FIGC. Si precisa che le rimesse laterali vengono effettuate con i piedi in tutte le categorie presenti.

 

CAT.Giovanissimi (Girone A)                                                           CAT.Giovanissimi (Girone B)

CAT.Giovanissimi(2003-2004) 2 TEMPI DA 20’

  • Girone A  con gare di andata e ritorno,le prime due classificate si qualificano alle semifinali.

Girone B  con gare di solo andata,le prime due classificare si qualificano alle semifinali.

Qualora al termine dei gironi di qualificazione si classificheranno ad eguale punteggio due Società/Associazioni, per comporre la classifica finale si terrà conto in ordine di priorità: risultato scontro diretto; differenza reti nello scontro diretto;differenza reti totali; maggior numero di reti realizzate, sorteggio.

Nelle semifinali la prima del Girone A si scontrerà con la seconda del girone B.

La prima del Girone B si scontrerà con la seconda del Girone A.

In caso di parità nella partita di semifinale proseguirà direttamente ai calci di rigore(3 per squadra)

La finale sarà disputata dalle vincenti delle semifinali.

 

  • Per la disputa delle gare si utilizzano i palloni a rimbalzo controllato n°4.

 

  • Per quanto non previsto dal presente regolamento, si applicano le normative emanate dall’OPES ITALIA  e dalla FIGC. Si precisa che le rimesse laterali vengono effettuate con i piedi in tutte le categorie presenti.

 

CAT.Esordienti (Girone A)                                                                CAT.Esordienti (Girone B)

 

CAT.Esordienti(2004-2005) 2 TEMPI DA 20’

  • Gironi A e B  con gare di sola andata,le prime due classificate si qualificano alle semifinali.

Qualora al termine dei gironi di qualificazione si classificheranno ad eguale punteggio due Società/Associazioni, per comporre la classifica finale si terrà conto in ordine di priorità: risultato scontro diretto; differenza reti nello scontro diretto;differenza reti totali; maggior numero di reti realizzate, sorteggio.

Nelle semifinali la prima del Girone A si scontrerà con la seconda del girone B.

La prima del Girone B si scontrerà con la seconda del Girone A.

In caso di parità nella partita di semifinale proseguirà direttamente ai calci di rigore(3 per squadra)

La finale sarà disputata dalle vincenti delle semifinali.

 

  • Per la disputa delle gare si utilizzano i palloni a rimbalzo controllato n°4.

 

 

 

CAT.Pulcini (Girone A)                                                                         CAT.Pulcini (Girone B)

  • CAT.Pulcini(2007-2008) 2 TEMPI DA 20’
  • Gironi A e B  con gare di sola andata,le prime due classificate si qualificano alle semifinali.

Qualora al termine dei gironi di qualificazione si classificheranno ad eguale punteggio due Società/Associazioni, per comporre la classifica finale si terrà conto in ordine di priorità: risultato scontro diretto; differenza reti nello scontro diretto;differenza reti totali; maggior numero di reti realizzate, sorteggio .

Nelle semifinali la prima del Girone A si scontrerà con la seconda del girone B.

La prima del Girone B si scontrerà con la seconda del Girone A.

In caso di parità nella partita di semifinale proseguirà direttamente ai calci di rigore(3 per squadra)

La finale sarà disputata dalle vincenti delle semifinali.

 

 

  • Per la disputa delle gare si utilizzano i palloni a rimbalzo controllato n°4.

 

 

CAT.Primi Calci                                                                                       CAT.Baby

 

CAT.Primi Calci(2009-2010) /BABY(2011-2012)DUE TEMPI DA 15’

  • Girone unico con gare di solo andata,la prima classificata si qualifica direttamente alla finale. Seconda e terza classificata si scontreranno e la vincente si qualificherà alla  finale per aggiudicarsi il titolo di campione  nazionale Opes Italia della categoria partecipante.In caso di parità nella partita di semifinale proseguirà direttamente ai calci di rigore(3 per squadra)

 

  • Per la disputa delle gare CAT.Primi Calci si utilizzano i palloni a rimbalzo controllato n°3.
  • Per la disputa delle gare CAT.Baby si utilizzano i palloni a rimbalzo normale n°4.

 

  • Per quanto non previsto dal presente regolamento, si applicano le normative emanate dall’OPES ITALIA  e dalla FIGC. Si precisa che le rimesse laterali vengono effettuate con i piedi in tutte le categorie presenti.

 

Ultime Notizie Archivio